Su PixelHub trovi corsi, articoli e script per lo sviluppo Web, il Web Marketing e il Social Media Marketing.

Indice

  1. Cos’è il Markup Schema?
    1.1 Cosa sono i Rich Snippet?
  2. Quali sono i vantaggi di Schema Markup?
  3. Tipi di Schema Markup

1. Cos’è il Markup Schema?

Lo Schema Markup consiste in una forma di metadati standardizzati (chiamati microdati) che puoi aggiungere al codice HTML del tuo sito web per fornire ai motori di ricerca maggiori informazioni sui tuoi contenuti. In questo modo, aiuterai i motori di ricerca a capire di cosa tratta il tuo sito e queste informazioni aggiuntive saranno potenzialmente visibili nella SERP.

Ma facciamo un passo indietro: che cos’è Schema?

Schema (schema.org) è stato fondato nel 2011 dalle grandi aziende informatiche Google, Microsoft, Yahoo e Yandex, e corrisponde a un vocabolario standardizzato di dati strutturati.

I dati strutturati sono un linguaggio comune (linguaggio di markup) utilizzato sul web che consente di descrivere in maniera univoca gli elementi che compongono i testi, rendendoli così facilmente comprensibili ai motori di ricerca.

In questo modo, i motori di ricerca possono comprendere l’entità, le azioni e le relazioni dei contenuti caricati sul web.

Si tratta dunque di una codifica comune dei contenuti presenti sul web, il cui scopo è aiutare i motori di ricerca a cogliere le informazioni presenti e indicizzarle più rapidamente, migliorando la pertinenza dei risultati delle ricerche compiute dagli utenti.

Schema di Markup
Schema di Markup

Inoltre, l’aggiunta dei tag di Schema al codice HTML permetterà a Google di aggiungere tali informazioni al tuo sito web sotto forma di Rich Snippet.

Questo ci conduce alla seconda domanda, ovvero che cosa sono i Rich Snippet?

1.1 Cosa sono i Rich Snippet?

I Rich Snippet sono risultati di Google che non si limitano a titolo (meta-title), indirizzo del sito web (URL) e meta-description del sito, ma sono “arricchiti” con informazioni aggiuntive. Queste riguardano i contenuti dei siti web, e sono visibili direttamente dalla SERP.

I Rich Snippet possono contenere, ad esempio: valutazioni, recensioni, prezzi, video, immagini o altro ancora.

Si tratta quindi di una descrizione avanzata che viene visualizzata nei risultati di ricerca.

In questa immagine vediamo un esempio di Rich Snippet che puoi raggiungere utilizzando lo Schema Markup:

Rich Snippet Ricette
Rich Snippet Ricette

In questo esempio di siti web che trattano ricette, Google fornisce la possibilità di arricchire lo snippet aggiungendo un’immagine posta accanto all’URL, una breve descrizione della ricetta, il tempo di preparazione e la valutazione attraverso le stelline.

2. Quali sono i vantaggi di Schema Markup?

Lo Schema Markup è, molto semplicemente, ciò che genera i Rich Snippet – speciali funzionalità della SERP – i quali hanno spesso un CTR (click-through rate) più alto rispetto ai normali risultati di ricerca.

Risultato finale: aumenti il traffico del tuo sito web.

L'importanza del markup schema.org per la SEO
L'importanza del markup schema.org per la SEO

I Rich Snippet, a differenza dei normali snippet, emergono con maggiore forza tra i risultati di ricerca e forniscono immediatamente informazioni aggiuntive, rendendo l’utente più propenso al click.

Quindi, implementare lo Schema Markup conviene? Noi pensiamo che la risposta sia piuttosto chiara: sì.

Utilizzare Schema Markup ti consentirà, inoltre, di:

  • Fornire il contesto a una pagina web altrimenti ambigua: questo permetterà di aiutare i motori di ricerca a cogliere maggiori informazioni relative al tuo sito web, ai tuoi prodotti e ai tuoi contenuti, migliorando in termini di SEO e posizionamento nella SERP;
  • Comparire nei risultati delle ricerche che vengono effettuate tramite voce, vale a dire utilizzando voice assistant come Alexa, Google Assistant e Siri.

3. Tipi di Schema Markup

I tipi di Markup in Schema.org servono per descrivere determinate tipologie di contenuti presenti sul tuo sito web.

Tra i markup di Schema più comuni, troviamo quelli usati per indicare:

Aggiungendo questi tag al codice HTML, il motore di ricerca capirà con più precisione di cosa tratta il tuo sito web, e sarà quindi in grado di mostrare queste informazioni attraverso i rich snippet.

Ecco come appare il risultato di un sito web che utilizza il markup Schema per le recensioni.

Markup Schema Recensioni
Markup Schema Recensioni


Ora invece un esempio di rich snippet per gli eventi: possiamo notare l’aggiunta delle date e delle location.

Markup Schema Eventi
Markup Schema Eventi

Infine, un esempio di come appare il rich snippet di un sito web che utilizza il markup Schema per le ricette: troviamo l’aggiunta dell’immagine, il tempo di preparazione e la valutazione.

Markup Schema Ricette
Markup Schema Ricette

Conclusione

In questo articolo abbiamo visto insieme che cos’è il markup di Schema e quali sono i vantaggi che può apportare al tuo sito web.

Tra questi, i rich snippet, hanno dimostrato di aumentare la percentuale di click nei risultati di ricerca organici, e sono quindi un ottimo strumento per aumentare il traffico organico sul tuo sito web.
A questo punto non ti resta che implementare il markup di Schema sul tuo sito web! Leggi la seconda parte dell'articolo per scoprire come fare.

Leggi la seconda parte dell’articolo per scoprire come fare, e se hai bisogno di un consulente SEO per il tuo sito web, contattaci!

Clicca qui per leggere la seconda parte!

Ti sei iscritto con successo a PixelHub | Creativi Digitali 💻
Bentornatə! Hai effettuato correttamente l'accesso.
Ottimo! Iscrizione effettuata con successo.
Il link è scaduto
Ottimo! Controlla la tua email per il link di accesso.

Hai bisogno di un consulente SEO per il tuo sito web? Affidati a noi!