Consulenze sul Web Design, lo Sviluppo Web e il Web Marketing

Di seguito troverete alcuni semplici comandi base per incominciare ad utilizzare l'editor VIM.

Le due modalità di VIM

  1. La prima è la modalità di inserimento (dove puoi semplicemente digitare come un normale editor di testo. Premi i per la modalità di inserimento)
  2. La seconda è la modalità a comando (dove dai dei comandi all'editor per fagli fare alcune cose. Premi ESC per poter tornare dalla modalità di inserimento alla modalità di comando)

Ecco un elenco di input da poter dare nella modalità comando

x - per eliminare il carattere indesiderato
u - per annullare l'ultimo comando e U per annullare l'intera riga
CTRL-R per ripetere
A - per aggiungere del testo alla fine
: wq - per salvare ed uscire
: q! - per eliminare tutte le modifiche
dw - sposta il cursore all'inizio della parola per eliminare quella parola
2w - per spostare il cursore di due parole in avanti.
3e - per spostare il cursore alla fine della terza parola in avanti.
0 (zero) per spostarsi all'inizio della riga.
d2w - cancella 2 parole, il numero può essere cambiato. Ad esempio per cancellare  3 parole consecutive servirà d3w
dd per eliminare la riga e 2dd per eliminare anche la seconda riga consecutiva

Il formato per cambiare il comando è

operator [number] motion

operator = cosa devi fare, ad esempio d per cancellare

[number] = è un numero opzionale che determina il numero di operazioni da ripetere

motion = è il movimento all'interno del testo, come ad esempio w per la parola e $ per la fine della riga.

p - inserisce il testo precedentemente cancellato dopo il cursore (digita dd per cancellare la riga e memorizzala in un registro Vim e p per inserire la riga)
r - per sostituire la lettera, ad esempio premere re per sostituire la lettera con e
ce - per cambiare fino alla fine di una parola (posiziona il cursore sulla u in lubw cancellerà ubw)
ce - elimina la parola e ti mette in modalità di inserimento
G - per spostarti in fondo al file.
gg - per spostarti all'inizio del file.
Digita il numero della linea in cui ti trovavi e poi G
% per trovare una corrispondenza
:s / old / new / g per sostituire "nuovo" con "vecchio" dove g è sostituisce globalmente
/ ricerca all'indietro n per trovare l'occorrenza successiva e N per cercare nella direzione opposta
? ricerca in avanti
:! per eseguire i comandi della shell come :!dir, :!ls
:w - TEST (dove TEST è il nome del file che hai scelto di salvare.). Salva il file
v - avvia la modalità visuale per la selezione delle linee su cui è possibile eseguire operazioni come d cancella
:r - Filename inserirà il contenuto nel file corrente
R - per sostituire più di un carattere
y - operatore per copiare il testo utilizzando la modalità visuale v e p per incollarlo
yw - (copia) prende una parola
o - apre una riga sotto il cursore e avvia la modalità di inserimento
O - apre una riga sopra il cursore
a - inserisce il testo dopo il cursore
A - inserisce il testo dopo la fine della riga
e - Il comando e si sposta alla fine di una parola
y - l'operatore estrae (copia) il testo, p lo inserisce (lo incolla).
R - entra in modalità di sostituzione finché non viene premuto ESC
ctrl-w per passare da una finestra all'altra

Inserisci il comando :e e premi CTRL+D per avere una lista di tutti i comandi che iniziano per :e e premi TAB per completare il comando.

Ti sei iscritto con successo a PixelHub Agenzia Web a Bologna
Bentornatə! Hai effettuato correttamente l'accesso.
Ottimo! Iscrizione effettuata con successo.
Il link è scaduto
Ottimo! Controlla la tua email per il link di accesso.

Ti piacerebbe avere assistenza con un server dedicato? Affidati a noi!