Su PixelHub trovi corsi, articoli e script per lo sviluppo Web, il Web Marketing e il Social Media Marketing.

Per far sì che un sito web sia efficace bisogna investire sia nel Web Design che nel Web Marketing. Questo perché oltre a creare un sito bello esteticamente e facile e intuibile da usare bisogna creare un sito che porti dei risultati creando conversioni.

Indice

  1. Il Design è un ottimo alleato del Web Marketing
  2. Quali aspetti del Web Marketing bisogna tenere in considerazione
  3. Quali sono i settori nel Design necessari per le strategie di Web Marketing
  4. Cosa fare prima di stabilire la strategia di Web Marketing

1. Il Design è un ottimo alleato del Web Marketing

Il Web Marketing diffonde il tuo messaggio a un vasto pubblico online e a differenza del marketing offline, é più mirato e più efficace. Inoltre, con gli strumenti che fornisce si possono monitorare le attività in qualsiasi fase del funnel di marketing e misurare il Return of Investiment (ROI).

In qualsiasi caso però é sempre bene rivolgersi a dei professionisti per lo sviluppo di strategie di Web Marketing, soprattutto quando si tratta di design rivolto ad aziende che devono rispettare le linee guida sulla brand identity. In questi casi si può assumere un designer o contattare direttamente un’agenzia di design.

2. Quali aspetti del Web Marketing bisogna tenere in considerazione

Web Marketing

Il Web Design é capace di influenzare il traffico e le conversioni di un sito web in modo decisivo, ma per farlo nel migliore dei modi devi tenere conto di alcuni aspetti fondamentali nel Web Marketing. Questi aspetti sono:

  • SEO: i siti devono essere ben posizionati sui motori di ricerca, inoltre un buon design permette di minimizzare i tempi di caricamento così da massimizzare la velocità e il conseguente posizionamento nei risultati di ricerca.
  • Neuromarketing: é una materia che aiuta e condiziona molto il Web Design grazie allo studio delle risposte cognitive, affettive e senso-motorie delle persone di fronte ai messaggi di Web Marketing. Infatti la scelta dei vari elementi grafici e di design può basarsi sulle considerazioni derivate dal neuromarketing. Utili sono inoltre anche il copywriting e lo storytelling.
  • Pay per click: l'efficacia di questo tipo di campagne dipende molto dal Web Design. Una User Experience ottimale é capace di migliorare il posizionamento degli annunci e aumenta il tasso di conversione, questo grazie anche alla qualità delle landing page.
  • Analytics: le azioni degli utenti devono poter essere tracciate per poi essere analizzate così da capire l'andamento delle campagne, per questo in fase di progettazione il web design deve considerare quali sono i software e i codici che verranno utilizzati per il monitoraggio.
  • Strategia di marketing e comunicazione: il Web Design deve essere strutturato sulla base degli obiettivi che sono stati fissati, in questo modo potrà facilitare l'azione e il percorso che i visitatori devono idealmente intraprendere.
  • Usabilità del sito web: il Web Design deve creare un sistema facile da usare da parte dei professionisti del marketing anche in vista delle future strategie. Il sito web deve quindi risultare gestibile da parte di tutti coloro che ci lavorano.

3. Quali sono i settori nel Design necessari per le strategie di Web Marketing

Design

Dopo aver capito che rivolgersi a dei professionisti é importante, bisogna individuare quali sono i settori nel Design esistenti e quali sono quelli più adatti per lo sviluppo delle strategie di marketing.

Vediamoli ora nel dettaglio:

  • User Interface (UI) e User Experience (UX): indipendentemente dalla struttura del sito web é importante creare un'interfaccia e un design che puntino a una User Interface (UI) e a una User Experience (UX) di successo.
  • Grafica: il ricorso a elementi di design grafico possono essere utilizzati per provocare emozioni e incoraggiare azioni. Il loro utilizzo migliora la trasmissione del messaggio che si vuole comunicare.
  • Animazioni: l'utilizzo di elementi grafici in movimento, riescono a far aumentare i tassi di coinvolgimento e di conversione. Infatti grazie alle grafiche animate è possibile creare elementi accattivanti ed eccitanti.
  • Brand design: si tratta di un mix di promessa, reputazione, identità e posizionamento, é infatti un termine ombrello utilizzato per più attività. Nel brand design é incluso il design del marchio che viene trasmesso grazie a un logo, uno stile e a una serie di immagini caratteristiche. Si tratta di uno strumento molto importante e potente perché é capace di far fronte alla concorrenza ed é in grado di instaurare rapporti di fiducia.

4. Cosa fare prima di stabilire la strategia di Web Marketing

Cosa fare prima di stabilire la strategia di Web Marketing

Prima di stabilire la propria strategia di marketing é bene avere le idee chiare su:

  1. Natura, valori e obiettivi della propria azienda e sui prodotti/servizi che vuoi offrire.
  2. I punti di forza della tua azienda: devi capire cosa ti rende unico nel mercato. Per farlo devi analizzare la concorrenza, in questo modo potrai differenziarti maggiormente.
  3. Il target e il mercato di destinazione: prima di realizzare qualsiasi progetto devi capire chi vuoi che siano i tuoi clienti, in questo modo riuscirai a posizionarti nella nicchia di mercato adeguata.
  4. Il budget e i tempi a disposizione: é necessario pianificare preventivamente il budget da stanziare e il tempo che si vuole investire per il progetto.

Conclusione

Dopo aver capito che il design orientato al business richiede un approccio approfondito e dovrebbe essere svolto da professionisti, puoi decidere di far lavorare insieme i team di marketing e design, in questo modo otterrai il massimo per il tuo progetto.

Ti sei iscritto con successo a PixelHub | Creativi Digitali 💻
BentornatÉ™! Hai effettuato correttamente l'accesso.
Ottimo! Iscrizione effettuata con successo.
Il link è scaduto
Ottimo! Controlla la tua email per il link di accesso.